Home Informazioni per la stampaLe notizie stampa
logosgi


Approvata in via definitiva l'Intesa della Soka Gakkai Italiana

14 giugno 2016: il Parlamento ratifica il disegno di Legge con l'Istituto.

14/06/2016: Il 27 giugno 2015 il Presidente del Consiglio Matteo Renzi e il Presidente dell'Istituto Tamotsu Nakajima hanno firmato l'Intesa tra lo Stato e l'Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai. Un anno dopo, alle 19.27 del 14 giugno 2016, il Parlamento ha definitivamente ratificato il disegno di Legge che porta la Soka Gakkai Italiana al livello più alto che una religione possa avere nel nostro Paese. Dopo quattordici anni di attesa, grazie alla spinta del Governo, al lavoro appassionato dei relatori delle Commissioni Affari Costituzionali e al voto unanime delle due Camere, si chiude l'iter legislativo in attuazione dell'articolo 8 della Costituzione. Nei prossimi giorni l'Intesa apparirà sulla Gazzetta Ufficiale. Nel corso della discussione parlamentare, la deputata Mariastella Bianchi – per la prima volta nella storia della Repubblica – ha portato nell'aula il pensiero di pace del Maestro Daisaku Ikeda che, mai come in questo periodo storico, si presenta come la soluzione profonda ai problemi globali del nostro pianeta. Video aula, seduta nr. 637: http://webtv.camera.it Comunicato stampa: http://www.sgi-italia.org/pdf/pressMedia/ComunicatoStampaIntesaUfficiale.pdf

Approvata in via definitiva l'Intesa della Soka Gakkai Italiana - Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai
© Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai 2017 . Tutti i diritti riservati