8×1000. Come destinare l’8×1000 alla Soka Gakkai

8x1000 Soka Gakkai

A seguito della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 164 del 15/07/2016 dell’Intesa, che regola i rapporti tra l’Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai e lo Stato italiano – L. 130 del 28/06/2016 – a decorrere dal 1° gennaio 2016 è possibile destinare l’8×1000 dell’IRPEF all’Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai, come previsto dall’art. 18 L. 130/2016.

Il Consiglio Nazionale ha deliberato di destinare l’intera somma dell’8×1000 dell’IRPEF al sostegno di attività sociali e umanitarie, senza utilizzare alcuna cifra per l’IBISG.

COME FIRMARE

modello 730 si può destinare l’Otto per Mille firmando nella sezione “Scheda per la scelta della destinazione dell’Otto, del Cinque e del Due per Mille” dell’IRPEF nella casella del beneficiario prescelto. Questo modello vale sia per il 730 pre-compilato che per quello ordinario (non pre-compilato)


certificazione unica si può destinare l’Otto per Mille firmando nella sezione “Scheda per la scelta della destinazione dell’Otto, del Cinque e del Due per Mille” dell’IRPEF nella casella del beneficiario prescelto. Il modulo, in busta chiusa recante cognome, nome, codice fiscale del contribuente e la dicitura “Scelta per la destinazione dell’otto, del cinque e del due per mille” potrà essere consegnato a mano ad un qualsiasi ufficio postale o ad un intermediario fiscale abilitato, ad esempio un CAF. La scelta può essere espressa anche direttamente via internet.


modello redditi si può destinare l’Otto per Mille firmando nella sezione “Scheda per la scelta della destinazione dell’Otto, del Cinque e del Due per Mille” nella casella del beneficiario prescelto.

Negli stessi moduli per l’Otto per Mille, è possibile esprimere la propria preferenza per il Cinque per Mille ed il Due per Mille. Si tratta di strumenti diversi e non alternativi: il loro utilizzo non pregiudica la firma per l’Otto per Mille.